SHAOLIN SUMMER CAMP SLOVENIA ~ ISCRIZIONI APERTE

SHAOLIN CAMPO ESTIVO DI ARTI MARZIALI

2018 – anno del cane

Dal 28 giugno al 1 luglio 2018

La scuola Yan Long è lieta di presentarti lo Shaolin Summer Camp. Questa Estate presso lo splendido paesaggio della Slovenia, immerso tra due laghi meravigliosi gli studenti potranno scoprire la vera saggezza dello Shaolin, sperimentando i veri aspetti della vita di un monaco Shaolin.

Shaolin Summer Camp è organizzato dall’associazione sportiva dilettantica Yan Long e diretta dal Maestro Diego Rillo, ma gran parte del merito va all’accoglienza e disponibilità della MakotoKai del Maestro Paolo Bolaffio.

 

Il campo di Shaolin Kungfu accoglie tutti (membri e non membri)

tra 10 e 60 anni.

A.S.D. Yan Long

www.yanlong.it

389.4772426

 

 

 

 

 

 

 

 

MSP LECCE – Campionato “Open” di Pallacanestro Femminile

 

Il Comitato Provinciale di Lecce, in collaborazione con l’A.S.D. Vivisport Center di Surbo – società regolarmente affiliata all’Ente con codice LE373 – organizza il

 

Campionato “Open” di Pallacanestro Femminile

 

Al campionato partecipano n. 4 formazioni di atlete, tutte tesserate per l’A.S.D. Vivisport Center e nate non oltre il 31.12.2002; il campionato si svolgerà dal 05.11.2016 al 19.03.2017 con una formula che prevederà gare di doppia andata e ritorno e playoff fra le prime due classificate al termine della 1^ fase.

 

L’iniziativa ha lo scopo di promuovere il basket femminile nella sua attività amatoriale, aspetto poco curato dalla attività federale della F.I.P.; teatro dell’iniziativa sarà principalmente il territorio salentino, ma l’organizzazione provvederà, ove possibile, ad estendere la disputa di qualche gara anche al di fuori di esso per ovvie ragioni promozionali.

 

L’organizzazione del Campionato è stato affidato dalla Presidente Provinciale, prof.ssa Sandra Buscicchio, al sig. Felice Rizzo, consigliere provinciale MSP, con le seguenti mansioni:

–          ricerca dei campi di gara;

–          stesura del calendario gare;

–          designazione degli arbitri;

–          riscossione delle tasse-gara previste;

–          assegnazione rimborsi spese arbitrali;

–          divulgazione dell’iniziativa (calendario, incontri, classifiche) sui social network.

 

Il campionato sarà gestito autonomamente, attraverso i seguenti introiti:

  • quota di iscrizione versata da ogni squadra;
  • quota di tesseramento di tutte le atlete impegnate nel campionato;
  • tassa-gara versate dalle squadre partecipanti ad ogni incontro.

Pertanto, la gestione del campionato non porterà alcun onere al Comitato Provinciale.

 

E’ prevista una festa finale con premiazione delle squadre e delle atlete che hanno partecipato al campionato; in particolare, su precisa scelta del Direttivo provinciale MSP, si presterà massima attenzione al “fair play” sportivo, gratificando la squadra e l’atleta particolarmente distintesi in questo ruolo.

 

Per dare continuità all’iniziativa si auspica che altre realtà territoriali organizzino una manifestazione similare, con l’intento di organizzare una Finale Nazionale fra le vincenti i vari Campionati territoriali.