CP FIRENZE

IL NO NAME VINCE IL TITOLO A RIMINI

Grande festa del calcio a 5 femminile, il 24 e 25 giugno presso il Garden Sporting Center,  bellissimo impianto sportivo di Rimini. E’ stato il gran finale di una manifestazione che è cominciata già da fine 2016, attraverso campionati e tornei provinciali e regionali.

Quest’anno arrivavano squadre da numerose regioni d’Italia tra cui Toscana, Lazio, Emilia/Romagna, Liguria, Lombardia, Calabria, Veneto. Un torneo combattuto e avvincente, fin dalle qualificazioni. La formula della rassegna era aperta a 12 squadre, (suddivise in 4 gironi di tre). I 4 direttori di gara dell’Associazione MSP Roma Capitale sono stati impeccabili dalla prima all’ultima partita. Dopo la fase eliminatoria, nel tardo pomeriggio di sabato, si sono svolti i quarti di finale e non senza difficoltà sono riuscite a passare il turno Fenice Roma, Cs Firenze, MM Club Sport di Cosenza e No Name di Lignano Sabbiadoro (VE). E poi qualche ora di svago per tutti. La città di Rimini, di sabato sera,  con le sue moltissime attrazioni, ha accolto centinaia di atlete. La festa più bella, probabilmente, al Mon Amour, locale storico, dove Claudio Terzo responsabile nazionale del calcio a 5 femminile, in collaborazione con Barbara Righetti, art director,  avevano preparato una sala riservata, una serie di eventi e una bellissima torta con logo Msp Italia. Per qualcuno la festa si è chiusa alle prime luci dell’alba, più o meno quando, poco dopo, si sono riaccese le luci sul Garden. Alla fine la classifica ha premiato il NO NAME che in finale ha superato non senza difficoltà e sul filo di lana il CS FIRENZE. A seguire FENICE ROMA che ha battuto MM CLUB SPORT. Infine sono state premiate Vitale Selvaggia, con 16 reti, con il trofeo di capocannoniere, Alessi Chiara, come miglior portiere e Caruso Martina come miglior giocatrice.

Alle premiazioni quasi tutti i vertici nazionali: Alessandra Caligaris, segretario generale, Enrico Albergo, vicepresidente vicario e Danilo Montanari vicepresidente. Ospite graditissima il presidente del Rimini calcio femminile Sabrina Kelly Montebelli.

Tutte in Campo per Tutte

Tutte in Campo per Tutte

Domenica 25 giugno 2017 con inizio alle ore 9 presso il Centro Sportivo di Robbiate, via Brigole 2, si svolge il 1° Torneo di calcio femminile a 7 “Tutti in campo per Tutte”, un evento sportivo con raccolta fondi per le Associazioni della zona che si occupano delle Donne e dei Minori Vittime di violenza.
La manifestazione in collaborazione con  il responsabile nazionale Msp Italia di calcio  femminile Claudio Terzo, sarà patrocinata da LND, Regione Lombardia, dal Comune di Robbiate , Comune di Paderno d’ Adda, Virtus Calcio e condivisa da Fondazione Candido Cannavò per lo Sport.

Le squadre in campo saranno 12 appartenenti alla categoria Primavera e Prima Squadra mentre ci sarà un Quadrangolare a parte per le Pulcine: il calcio d’ inizio avverrà alle 9, si prevede la partita finale intorno alle 21:30. Tra le partecipanti anche Atalanta Femminile 2005/06 di Stefano Colnaghi, Diego Fasolini, Hellas Verona (Pulcine), Real Meda (Pulcine, Prim/P Squadra), Milan Ladies (Pulcine, Primavera, P Squadra ), Tabiago (Primavera/ Prima S), Gold, Drink & Love, Free Woman (giocatrici ed ex giocatrici) e molte altre.
Interessante sarà la presenza della psicopedagogista di Atalanta Lucia Castelli per parlare del Riconoscimento Professionistico di tutte le Donne a livello Sportivo e della crescita dei figli nello sport.

Il ricavato verrà devoluto all’ Associazione Telefono Donna di Lecco che sarà presente con le sue volontarie sul campo , al Fondo Carla Zanetti ed ad una Casa Protetta. Sarà inoltre presente il gruppo “Non una di meno di Bg”, lo stesso che l’ 8 Marzo era per le vie di Bergamo a sostenere e far conoscere i Diritti delle Donne. La manifestazione nasce da un’idea di Viviana Mascolo e il prossimo anno diventerà itinerante, probabile sede 2018 Firenze. 
Le giornate di raccolta Fondi saranno tre, il 23 e il 24 e il 25 sera ci sarà una programmazione Live:
Venerdì  23  Cabaret
Sabato  24 Rocket Queens European All Female- Tribute to GunsN’ Roses
Domenica  25 dalle 18 Marykey dj
Domenica 25 dalle 22:00  Le Giannissime

Tutto in una notte

Sabato 3 e domenica 4 giugno a Brescia si terrà la PINK CUP  una manifestazione interamente dedicata al calcio a 5 femminile.  Il responsabile nazionale Msp Claudio Terzo in collaborazione con il Centro Sportivo Ghedi di Brescia ha organizzato questo evento che, alla vincitrice, darà diritto all’accesso alle finali di Rimini in programma il 24 e 25 giugno.  Nel montepremi sono previsti trofei e coppe per le giocatrici più brave. Durante la due giorni ci saranno stand gastronomici, musica e giochi. La collaborazione con Msp Italia continuerà anche nel prossimo autunno quando inizierà il 1° campionato provinciale di calcio a 5 femminile. Le iscrizioni sono aperte info 3665401860

CALCIO A 5 A BRESCIA

Msp Firenze in collaborazione con il Centro Sportivo di Ghedi in via Olimpia a Brescia organizza il torneo dei Brock di calcio a 5 maschile per sabato 24 e domenica 25 maggio. La vincitrice della manifestazione avrà accesso diretto alle finali nazionali di Rimini. Ricchissimo il montepremi in palio, anche per miglior giocatore, miglior portiere e capocannoniere. Per info e iscrizioni 3279045162.

24 – 25 giugno finale femminile a RIMINI

Finale femminile a RIMINI

Presso il Garden Sporting Center di RIMINI il 24 e 25 giugno va in scena la terza edizione dei Campionati nazionali femminili di calcio a 5.

Quest’anno arriveranno squadre da numerose regioni d’Italia tra cui Toscana, Lazio, Emilia, Romagna, Liguria, Lombardia, Calabria, Veneto. Mancano ormai pochi giorni alla chiusura delle iscrizioni. 12 le squadre in campo che si daranno battaglia nella giornata di sabato. Per domenica 25 sono invece previste le fasi finali e la premiazione, intorno alle 12, alla presenza dei vertici nazionali Msp e alcuni personaggi dello sport, tra cui la presidentessa del Calcio Rimini femminile Sabrina Kelly Montebelli. Tra gli invitati anche il sindaco di Rimini.

Nella splendida località della riviera romagnola, sabato 24 giugno  presso il MON AMOUR di Rimini, via Principe di Piemonte 30, Claudio Terzo responsabile nazionale del calcio a 5 femminile in collaborazione con Barbara Righetti team manager del locale vi aspettano per una serata divertente e piena di sorprese. Il programma prevede nella “Main rooM” live anni 60/70/80 si esibiranno TNT Live BAND alternata a musica commerciale con dj “Margaritas”, scuola di ballo con maestro, animazione e spettacolo “loft” (al primo piano dello stabile). Inoltre musica dal vivo tutta la notte: si esibirà DAVIDE BERDONDINI. “Chalet” House Music anni ’90 in puro stile Philadelphia Soud & old sckol dj MoMo.

Calcio a 5 – Finale nazionale femminile a Rimini

Calcio a 5 – Finale nazionale femminile a Rimini

Sabato 24 e domenica 25 giugno a Rimini, in occasione di Msp Day, si svolgeranno le finali nazionali di calcio a 5 femminile. Sono già iscritte squadre della Toscana, Emilia Romagna,  San Marino, Lombardia, Lazio. Siamo in attesa di conferma da Sardegna, Calabria, Piemonte.  Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento delle 12 squadre.  La manifestazione si svolgerà nel bellissimo impianto del Garden Sporting Center. Sabato 24 il famoso locale Mon Amour ospiterà una serata evento dedicata a tutte le partecipanti alla kermesse sportiva. Sarà infatti riservata una sala con spettacolo e buffet per tutte le partecipanti. Si invitano i comitati che ancora non hanno effettuato l’iscrizione a farlo tempestivamente scrivendo a claudioterzomsp@libero.it

Kunk Fu a Firenze – 8 Aprile 2017

Il gran maestro  Sifu paolo Cangelosi e tutto il corpo istruttori nazionale in collaborazione con Msp Italia, Comitato provinciale di Firenze, organizzano il Secondo Torneo di Forme per adulti e bambini, con una breve esibizione di alcuni istruttori. L’evento è in programma sabato 8 aprile a Firenze ed ospitato presso la sala XL del Centro Commerciale San Donato (al primo piano) in via Forlanini 1 . La manifestazione è aperta a tutti gli appassionati, ma soprattutto ai ragazzi che ancora non conoscono questa disciplina. Il Torneo sostiene  Cure2Children Fondation – in supporto ai bambini con tumori e gravi malattie del sangue.

La rassegna è organizzata dalla scuola di Kung Fu tradizionale Budoitalia, di Nicola Pastorino, in via dello Steccuto 19/a, vicino alla stazione di Rifredi a Firenze

Si tratta di una delle rarissime scuole al mondo che insegnano un programma composto da cinque diversi stili di KUNG FU sviluppati parallelamente per offrire al praticante un’ampia esperienza del vasto mondo dell’arte marziale Cinese.

Una selezione dei più rappresentativi stili tradizionali esterni ed interni, approfondita nello studio delle forme con armi e mani nude, relative applicazioni marziali e di autodifesa, accompagnata dalla parte teorica con cenni storici, aspetti filosofici e culturali.

 

Questo sport  è particolarmente adatto ai giovanissimi, serve a farli crescere nella profonda educazione di una disciplina marziale introdotta con giochi divertenti e allenamenti formativi, in un gruppo di amici che si aiutano tra loro a scoprire le proprie facoltà ed a conquistare abilità fisiche e psicologiche. Una formazione che rimane per tutta la vita indirizzando lo sviluppo verso la forza e l’equilibrio interiore.

In questa scuola si pratica anche l’Arcobattle, nato dalle antiche tecniche di arceria, unite all’esperienza delle arti marziali. Per chi lo desidera si può prenotare per andare in palestra a provare l’emozione di una reale battaglia con archi e frecce, il regolamento è semplice e divertente, per combattere in totale sicurezza. Si può anche partecipare a tornei a squadre in appositi campi gara.  Info 055 9060948.

A Rimini, il 24 e 25 giugno, in campo le donne

Il 24 e il 25 giugno a Rimini nello splendido impianto del Garden Sporting Center si svolgerà la terza edizione dei Campionati italiani, Msp Italia, di calcio a 5 femminile.

La formula del torneo prevede la partecipazione di 12 squadre che verranno suddivise in 3 gironi iniziali all’italiana con incontri di sola andata. Le prime classificate di ciascun girone accederanno alla fase finale con eliminazione diretta. quarti di finale, semifinali e finali. La difficoltà di questa competizione é che si svolge in un weekend e tutte le partite sono concentrate in poche ore. Per fortuna si possono iscrivere fino a 12 giocatrici.

Il Garden Sporting Center è una struttura senza eguali a Rimini con un parco di 38 mila mq, e due piscine che saranno a disposizione dei visitatori. Un week end dunque all’insegna dello sport ma anche del relax.

Ben otto gli spogliatoi a disposizione, oltre ad un bar-ristorante.

Nell’albo d’oro della manifestazione vogliamo ricordare le vincitrici di ogni edizione: nel 2015 il Mojito di Treviso, nel 2016 Le Mistiche di Pistoia che a quanto sappiamo dovrebbero difendere il titolo.

Gli arbitri saranno, come sempre, molto qualificati. La finale si svolgerà il 25 giugno alle ore 12 alla presenza dei vertici nazionali e autorità locali. Premierà come sempre Alessandra Caligaris, segretario nazionale.

Le  iscrizioni si chiuderanno il 30 maggio, o al raggiungimento delle 12 squadre.

Per informazioni: claudioterzomsp@libero.it oppure al numero 338 6084317 o tramite il Comitato Nazionale.